Responsabile Protezione Dati

Il responsabile della protezione dei dati (RPD, o DPO) è una figura obbligatoria che tutti i soggetti titolari del trattamento devono nominare in base alle indicazioni del GDPR.

Questa figura lavora a stretto contatto con titolare e responsabile del trattamento, svolgendo un ruolo chiave nella promozione della cultura della protezione dei dati e contribuendo a dare attuazione agli elementi essenziali del regolamento.

Il responsabile della protezione dei dati svolge per la scuola i seguenti compiti:

  • Sorveglia l’osservanza del regolamento, valutando i rischi di ogni trattamento
  • Collabora con il titolare del trattamento per valutare l’impatto sulla protezione dei dati
  • Informa e sensibilizza il titolare del trattamento riguardo gli obblighi derivanti dal regolamento
  • Coopera con il Garante e funge da punto di contatto con l’autorità per ogni questione connessa al trattamento
  • Supporta il titolare del trattamento in ogni attività connessa alla gestione dei dati, anche riguardo alla redazione del registro delle attività di trattamento

Ai sensi dell’art. 38 GDPR, il titolare del trattamento dei dati:

  • Si assicura che il RPD sia coinvolto in tutte le questioni riguardanti la protezione dei dati personali
  • Sostiene il RPD nell’esecuzione dei compiti di cui all’articolo 39 del GDPR, fornendogli le risorse necessarie per assolvere agli stessi


Altri servizi

Pubblicazioni
Le cinque pubblicazioni da noi realizzate appositamente per la scuola che approfondiscono i temi privacy e protezione dati.
Scopri di più
Ambiente di apprendimento
Abbiamo sviluppato uno specifico piano formativo su GDPR e protezione dati rivolto sia ai docenti che al personale di segreteria.
Scopri di più
Analisi sito web istituzionale
Il servizio di analisi del sito web è una scrupolosa attività di revisione del portale istituzionale che consente al dirigente di valutare i rischi connessi alla pubblicazione dei dati.
Scopri di più