Il metodo “GDPR Scuola”

Come ho avuto modo di spiegarti in un precedente post, il modo corretto per approcciare il GDPR è quello di adottare un metodo.

A rafforzare questo concetto è lo stesso Garante italiano che prescrive di strutturare un vero e proprio metodo che permetta di gestire in maniera lineare e organizzata i processi: dall’analisi della situazione organizzativa all’individuazione delle misure più opportune da adottare, dalla messa in pratica di tali misure alla produzione della relativa documentazione.

Noi di GDPR Scuola abbiamo sviluppato un metodo specifico per le scuole in funzione dell’entrata in vigore della nuova normativa europea sulla protezione dei dati.

Il metodo supporta ciascun istituto nel:

  • Responsabilizzare il personale scolastico riguardo i dati trattati
  • Riorganizzare e semplificare la gestione dei flussi lavorativi in ambito amministrativo
  • Educare tutti i “cittadini della scuola” (personale scolastico, docenti, alunni e genitori)
Accedi alla community di GDPR Scuola!

Subito per te in OMAGGIO due video
che ti aiuteranno a capire come affrontare in sicurezza il lavoro “agile”
e la didattica a distanza (oltre a tanti altri bonus)!

A presto!
Riccardo Manuelli
Responsabile GDPR Scuola
Tel. 0163 03 50 22
www.gdprscuola.it

Letture consigliate dal blog

Controlli, violazioni e sanzioni del nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Ecco qualche utile informazione su controlli, violazioni e sanzioni del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati.LeggiControlli, violazioni e sanzioni del nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

La giornata europea della protezione dei dati personali

In regalo per i membri della community un nuovo video che spiega quali sono le conseguenze amministrative e civili di una violazione di dati.LeggiLa giornata europea della protezione dei dati personali

Protezione dei dati e GDPR: la tua scuola è pronta?

Ecco in breve i principi che la scuola dovrebbe adottare per gestire in maniera corretta le informazioni personali dei propri utenti.LeggiProtezione dei dati e GDPR: la tua scuola è pronta?

Iscriviti alla community di GDPR Scuola
e scarica subito i bonus a tua disposizione!

Iscriviti

Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali reperibile alla pagina Privacy e note legali.